[…] egli prese la tazza e bevendo il dolce vino con piacere indicibile, dell’altro ne chiedeva:
dammene ancora, ti prego, e subito dimmi il tuo nome perché possa offrirti il dono degli ospiti, che, sono certo, ti farà felice.
Anche ai ciclopi qui la terra fertile dà vino dai grappoli pesanti che la pioggia di Zeus feconda: ma è ambrosia questo, una vena di nettare.

Omero – Odissea

 

​​​​​​​​​​Prosit!

Odissea

Rosso di Venere

Bianco di Venere

Bacco rosso

Bacco bianco

Efebo rosso

Efebo bianco

VUOI MAGGIORI INFORMAZIONI SUI NOSTRI PRODOTTI?

Sei interessato ai nostri prodotti? Vuoi sapere dove poterli acquistare?
Contattaci e ti daremo tutte le informazioni!

CONTATTACI